Close

Entroterra e Dintorni

Non solo Riccione. Il nostro albergo due stelle è il punto di partenza per andare alla scoperta dell’entroterra della riviera romagnola. Una ricca “miniera” da un punto di vista turistico, ancora tutta da scoprire, formata da bellissimi borghi, da splendidi paesaggi, da eventi eno-gastronomici che attirano l’attenzione del visitatore. Insomma l’entroterra della riviera romagnola, ha tanto da proporre in tutti i sensi ai turisti e ai visitatori.

santarcangelo2

Santarcangelo

Santarcangelo, che è situato a pochi km da Riccione, si trova in una posizione strategica da un punto di vista logistico, all’incrocio fra la via Emilia e la parte bassa della Valmarecchia. La città clementina dispone di un meraviglioso centro storico, un autentico gioiello. Da segnalare per una eventuale visita la Rocca Malatestiana, il Convento dei Cappucini, la Pescheria, l’Arco e la piazza dedicata a Papa Ganganelli, che è anche lo scenario dove si svolge la fiera di San Martino, detta anche “Fira de becc”. Santarcangelo è famosa anche per la presenza nel suo territorio di osterie e enoteche dove si possono degustare le specialità tipiche romagnole.

castello-san-leo

San Leo

Secondo le riviste specializzate che si occupano del settore, San Leo è uno dei 100 borghi più belli e suggestivi d’Italia, conosciuto in tutto il mondo. San Leo, che è stata l’antica capitale del Montefeltro, è situata nel centro della Valmarecchia. Il paese è conosciuto altresì per la sua imponente fortezza che domina tutta la vallata, dove fu rinchiuso e li morì l’alchimista Giuseppe Balsamo, conte di Cagliostro. Da visitare anche la Pieve e il Duomo. San Leo è la chiave di volta per scoprire quella meravigliosa vallata che è la Valmarecchia in tutta la sua complessità.

San-Marino

San Marino

San Marino, la più antica reppublica del mondo, fu fondata da Marino, uno scalpellino dalmata, che fondò una comunità arroccata sul Monte Titano, dove svettano le tre torri disposte a penna, la Guaita, la Cesta e il Montale. San Marino è meta abituale di tanti turisti che vengono a passare le vacanze in riviera e che non perdono l’occasione di salire almeno una volta sul Titano. Chi sale a San Marino, avrà l’impressione di immergersi in un atmosfera medievale.

rimini

Rimini

Rimini, una città di impronta romana e malatestiana, di cui rimangono dei monumenti storici come il ponte di Tiberio, l’Arco d’Augusto, Castel Sismondo e il Tempio Malatestiano, è la capitale indiscussa della riviera romagnola. L’offerta turistica che Rimini propone al turista è pressoché completa, essa va dal bellissimo centro storico, dove si trova la domus del Chirurgo, ai parchi tematici, dai locali notturni alle spiagge. Rimini dispone di un ricettività alberghiera molto elevata, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Rimini è una città poliedrica, che si distingue per l’organizzazione di tanti eventi di diversa natura. Rimini è la città natale del grande maestro del cinema Federico Fellini, che la raccontò in modo magistrale nel film “Amarcord”.

gradara

Gradara

Il Castello di Gradara è una fortezza che risale al Medioevo, è uno dei monumenti più visitati della regione Marche e teatro di eventi musicali, museali e artistici. Si narra che Gradara sia stato teatro, secondo alcune ipotesi storiche, del tragico amore tra Paolo Malatesta e Francesca, moglie di suo fratello Gianciotto. Un amore cantato da Dante nella Divina Commedia.